La speciale coupé da 1.380 CV entrata nel Guinness con un drift ad alta velocità del pilota Masato Kawabata

Immaginate di far sbandare la vostra auto a una velocità da Formula 1 e mantenere il controllo mentre le ruote fumano all'impazzata. Tutto ciò è accaduto realmente ad una speciale Nissan GT-R Nismo da 1.380 CV che è riuscita a stabilire il nuovo primato di velocità in derapata a 304,96 km/h. A compiere l'impresa è stato il campione giapponese di drifting Masato Kawabata che sull'asfalto dell'aeroporto internazionale di Fujairah negli Emirati Arabi Uniti è riuscito a intraversare la GT-R all'incredibile velocità che supera quella stabilita dal precedente detentore del titolo, il polacco Jakub Przygoński. Appositamente elaborata e assettata dalla GReddy Trust per l'impresa finita nel Guinness World Records, la Nissan GT-R Nismo che vedete nel video è stata portata sulla pista di 3 km dell'aeroporto mediorientale.


Per consentire al pilota del Team Tokyo di dimostrare le sue capacità e quelle della coupé giapponese è stato messa in piedi un'organizzazione che ha coinvolto il personale dell'aeroporto e il supporto di Nissan Middle East per l'allestimento in cinque giorni di un'officina all'interno dell'hangar, la fornitura di pezzi di ricambio, gomme e attrezzature. Seguendo il regolamento del Guinness World Records che mette a disposizione tre tentativi per battere il record la squadra composta anche dai tecnici della Prodrift Academy UAE è riuscita a portare a casa il risultato grazie anche alla fornitura di Recaro per il sedile pilota, RAYS per i cerchi in lega e Toyo Tyres per le gomme.



Nissan GT-R, i record del drifting più veloce




Nissan ha segnato un nuovo Guinness World Record con la GT-R Nismo, che è riuscita a fare la derapata più veloce al mondo, driftando a 304,96 km/h

Nissan GT-R Nismo, derapata record a 304 km/h [VIDEO]

Foto di: Fabio Gemelli