I lavori per le montagne russe più alte d’Europa vanno avanti a PortAventura

Tra un anno il parco a tema Ferrari in costruzione a PortAventura, vicino a Barcellona, sarà aperto e con la più alta montagna russa d’Europa (ben 112 metri). I lavori proseguono e fa una certa impressione vedere come è stato issato il mega Scudetto del Cavallino Rampante. Sono 9 tonnellate con dimensioni inconsuete per il marchio che siamo soliti vedere sulle supercar di Maranello: 12 metri di altezza e 9 metri di larghezza. Con la sua accelerazione verticale, l’attrazione permetterà ai passeggeri di vivere una sensazione del tutto simile a quella di una gara di Formula 1, raggiungendo un’accelerazione massima di 180 km/h in soli 5 secondi, l’equivalente di 1.35 G; ma il progetto prevede anche molto altro.


Durante la visita, Luís Valencia, Direttore dello Sviluppo di PortAventura World e project manager Ferrari Land, ha detto che presto sarà pronta l’area “dedicata alla tradizione italiana (ad esempio una vera trattoria)” e quella “destinata ai simulatori. Una volta completata questa fase - ha spiegato - , inizieremo a lavorare alla tematizzazione delle strutture". Ricordiamo infatti che la rappresentazione dell'Italia in Ferrari Land comprenderà gli edifici più significativi della sede Ferrari di Maranello e alcuni riferimenti al nostro paese. Oltre all'acceleratore, “stiamo procedendo con la costruzione di un circuito per auto elettriche che rappresenterà un altro dei fiori all’occhiello del nuovo parco: oltre 500 metri di pista con veicoli che riprodurranno i bolidi da GP Ferrari”, ha aggiunto Valencia. Curiosi di farci un giro?



Ferrariland, lavori in corso | Il montaggio dello Scudetto




A PortAventura, vicino Barcellona, vanno avanti i lavori per la costruzione di Ferrariland, il parco divertimenti con le montagne russe più alte d'Europa.

Ferrari, il mega-scudetto adesso svetta nel Parco divertimenti [VIDEO]

Foto di: Eleonora Lilli