A Roma e Milano sono 10 le auto a zero emissioni che possono entrare nelle ZTL e parcheggiare gratis sulle strisce blu

D'ora in poi chi ha bisogno di un'auto a noleggio può provare l'esperienza dell'elettrico e guidare una delle dieci Nissan Leaf appena entrate nella flotta italiana di Avis. Grazie ad un accordo fra la Casa giapponese e l'azienda americana di autonoleggio chi sceglie l'auto elettrica più venduta al mondo può oggi prenotare la Leaf negli uffici Avis di Roma Termini, Roma Via Sardegna e Milano Piazza Diaz, direttamente oppure per telefono o via web. La stessa Nissan Leaf è inclusa nel programma Select Series dell'ufficio di Roma Via Sardegna che permette ai clienti Avis di guidare esattamente il modello scelto.


Oltre a non doversi preoccupare del rifornimento di carburante, ma solo della ricarica della batteria, chi sceglierà la Nissan Leaf presso le sedi Avis potrà godersi l'accesso libero alle ZTL, evitare gli eventuali blocchi del traffico e parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu. La collaborazione fra Nissan e Avis si estende poi ad una nuova offerta destinata ai clienti dell'elettrica giapponese: per chi acquista Nissan Leaf entro il 30 giugno è previsto il "Mobility Pack", un servizio che garantisce 20 giorni di noleggio gratuito di una vettura tradizionale a chilometraggio illimitato, utilizzabile in tre anni e fruibile liberamente. Il pacchetto rientra nell'operazione "Non ti fermi mai" che prevede tagliandi gratuiti sulla Leaf per i primi tre anni.

Auto elettriche, da che parte sta la storia?