Dopo la prima di New York, la versione a tetto rigido disponibile in Europa dal 2017

Arriverà anche in Europa, e precisamente farà il suo debutto nel Regno Unito, la Mazda MX-5 RF, versione più recente della spider giapponese presentata al New York International Auto Show lo scorso marzo. Mazda ha deciso di mostrare una MX-5 RF di colore Machine Grey al prossimo Festival of Speed di Goodwood a giugno; in esposizione anche la milionesima MX-5 uscita dalla catena di montaggio giapponese lo scorso 22 aprile, e i due nuovi concept MX-5 Spyder e Speedster.


Gli appassionati europei potranno così vedere di persona le caratteristiche del modello con il tetto rigido, che ha quasi tutto in comune con la versione soft top, e che si configura come un'originale "targa" alta, da chiusa, appena 5 mm in più. Il tetto si può riporre automaticamente dietro i sedili alla pressione di un pulsante, anche con vettura in movimento fino a 10 km/h; inoltre, il padiglione è dotato di uno specifico pannello fonoassorbente, per migliorare il confort nell'abitacolo. La commercializzazione è prevista in Europa per l'inizio del 2017.

Mazda MX-5 RF, col tetto rigido retraibile è quasi coupé

Foto di: Fabio Gemelli