Listino ridotto di 600 euro, con l'aggiunta di opzioni come fari alla Xeno, volante multifunzione e Audi drive select

La Audi A3 restyling, modello di punta della casa di Ingolstadt nel segmento C premium, riceve adesso un restyling esteso su tutta la gamma, con conseguente ridefinizione dei prezzi, per contrastare l'agguerrita concorrenza, individuata da Audi principalmente nelle BMW Serie 1 e Serie 2, ma anche nelle Mercedes Classe A e CLA. I prezzi italiani partono ora dai 27.800 euro della A3 Sportback, la più venduta, alla quale vanno tolti 850 euro per la versione a tre porte, con motorizzazione 1.6 TDI da 110 CV, in allestimento Sport o Design. Questo motore rappresenta più del 50% del totale della A3, ed ha ora un prezzo di attacco ridotto di 600 euro rispetto alla precedente, con l'aggiunta di opzioni quali fari alla Xeno, volante multifunzione e Audi drive select.


Ordinabile da subito, disponibile da luglio


La Audi A3 restyling, già ordinabile da maggio, sarà in vendita da luglio in tutte le versioni, con un aggravio di prezzo di 2.000 euro per l'integrale quattro, 2.200 euro per la S tronic, 1.300 euro per la berlina Sedan e 7.650 euro per la cabriolet 2 porte. Il listino al lancio, oltre alla 1.6 110 CV, prevede i motori 1.4 TFSI COD ultra da 150 CV da 28.000 per la A3 Sportback, e il 2 litri TDI da 150 CV, quest'ultimo anche in allestimento quattro, con al vertice la S tronic da 32.100 euro, sempre per la 5 porte. Già nella versione Base troviamo i cerchi da 16", nuovi proiettori e paraurti, il volante multifunzione in pelle, lo schermo MMI radio da 7" a scomparsa con bluetooth, il clima manuale, l'Audi drive select e lo schermo centrale monocromatico con informazioni, lasciando tra le opzioni la strumentazione interamente digitale.


Pacchetti per ogni esigenza


Cambiano quindi i pacchetti e gli allestimenti, che sono innanzi tutto lo Sport (1.600 euro) e il Design (1.600 euro), dotati di accessori che rappresentano per il cliente un vantaggio rispettivamente dal 24 e del 22%: per entrambi i cerchi da 17", gli interni in tessuto e i terminali di scarico cromati, ma con finiture specifiche sportive per la prima, eleganti per la seconda. La conveniente versione Business da 750 euro, disponibile anche per la 2.0 TDI, comprende navigatore, cruise control e sensori posteriori di parcheggio, mentre il pacchetto Business Plus, per Sport e Design (2.000 euro), aggiunge il sistema di parcheggio plus e il Clima confort bizona; infine sono disponibili i kit estetici e aerodinamici S line exterior e, solo per la sport, S line con assetto sportivo e cerchi da 18", oppure il Design Selection per la design che comprende interni in tessuto e pelle, cerchi da 18" e aggiunte a finiture e decorazioni.

Audi A3 restyling, nuova per look e tecnologie

Foto di: Fabio Gemelli