L'azienda americana propone nuove parti alleggerite per personalizzare la 458 coupé

Non è mai facile elaborare una Ferrari, ma l'americana Misha Designs produce comunque un body kit, applicato come esempio alla bianca Ferrari 458 di un cliente. Il Regular Body Kit, proposto per la 458 coupé, prevede diverse modifiche agli elementi della carrozzeria, in gran parte evidenziate dal nero della fibra di carbonio: nuovi sono cofano, paraurti anteriore, parafanghi allargati, minigonne laterali, scudo posteriore e alettone di coda.


Tutte le parti sono progettate per sostituire quelle di fabbrica, e possono essere applicate sia montando i cerchi Ferrari di serie, sia altri cerchi sportivi: in questo caso, Misha Designs ha scelto i nerissimi Giovanna GFG FM-855 da 21 pollici, con gomme racing della Pirelli. Non mancano le strisce in tonalità rossa, sia per collegare le luci di coda, sotto l'alettone, sia anteriormente, a fare da base al Cavallino rampante. E nelle foto che immortalano l'elaborazione, non manca un confronto con un'altra supercar italiana, la Lamborghini Huracan.