La facciata dello storico palazzo è avvolta da due enormi affissioni

La Alfa Romeo Giulia domina Torino. La facciata del Lingotto, lo storico palazzo simbolo dell’industria italiana e della città, è coperta da due enormi affissioni: una di oltre 371 metri quadri e l’altra di 313 mq, con protagonista le nuove Alfa Romeo Giulia e Giulia Quadrifoglio. E’ una campagna di comunicazione straordinaria e dal forte impatto visivo che conferma l’importanza di questo modello per la rinascita del marchio del Biscione. Le due mega affissioni resteranno lì per due mesi, giugno e luglio, e accompagneranno il lancio commerciale che come sappiamo ha confermato il grande interesse per quest’auto.

Il primo porte aperte è stato da record: oltre 35mila italiani si sono messi in fila per vederla e 8.000 l’hanno provata grazie ai test drive, per cui altri 3mila si sono messi in lista d’attesa. Sono numeri molto incoraggianti per gli ordini. La Giulia in versione 2.2 diesel da 150 o 180 CV è proposta con prezzi compresi tra i 35.500 euro e i 44.500 euro, mentre la sportiva Quadrifoglio da 510 CV costa 79.000 euro. Gli allestimenti sono cinque (Giulia, Super, Business, Business Sport, Quadrifoglio), ma per il lancio, lo ricordiamo, sono state messe a punto due versioni speciali pensate per la clientela aziendale (Business Launch Edition e Business Sport Launch Edition) e una per i privati (la First Edition).

Alfa Romeo Giulia, svelati motori e allestimenti [VIDEO]

Foto di: Adriano Tosi