Colori vistosi e LED un po’ ovunque per la sportiva ibrida dedicata al nemico di Batman

Da qualche anno a questa parte, non c’è genere cinematografico più diffuso – e profittevole – dei cinecomic, cioè quei film incentrati sulle vicende dei supereroi dei fumetti. E se ci sono gli eroi, allora ci sono anche i cattivi, i cosiddetti “villain”. Uno dei più famosi è senza dubbio il Joker, nemesi di Batman, che è diventato una vera e propria icona di costume. Ed è proprio per questo che l’artista Rene Turrek, già conosciuto per la Ford Mustang di Capitan America e la Lamborghini Aventador di Iron Man, ha deciso di lavorare ad una BMW i8 dedicata al Clow Principe del Crimine. In particolare, la i8 in questione è ispirata all’ultima incarnazione del Joker, quella di Jared Leto, che abbiamo visto in Batman v. Superman.

Il volto del Joker è dipinto in bella mostra sul cofano anteriore, circondato da vari simboli e da dei LED che ne mettono in risalto il profilo. Un po’ ovunque sulla carrozzeria si ritrova la scritta “HA”, la famosa risata isterica e malvagia del personaggio che, nel film, lui ha tatuati sulla pelle. Anche i tre colori scelti per la carrozzeria si rifanno a quelli tipici del Joker: il tetto è verde, come i suoi capelli, la parte centrale è rossa come la bocca e quella inferiore bianca come la pelle. Insomma, un’auto che per personalizzazioni e stile non sfigurerebbe per niente nel prossimo film sull’Uomo Pipistrello. Del resto Batman ha la sua batmobile, perché il Joker dovrebbe essere da meno?

BMW i8, il tuning ispirato al Joker

Foto di: Lorenzo Curatti