E’ stata questa la categoria con il maggior numero di riconoscimenti

La qualità di tutti i prodotti è legata a doppio filo con quella delle materie prime. Nel mondo dei pneumatici è altrettanto vero e nel 2016, per esempio, Pirelli ha destinato quasi la metà della sua spesa totale (ovvero il 46% per una somma pari a 1.54 miliardi) all’acquisto di materiali. Non è un caso quindi che nell’edizione di quest’anno dei Supplier Award Pirelli la categoria più premiata sia stata proprio quella dei fornitori di questi beni, che hanno ottenuto 4 riconoscimenti su 9. A premiare i fornitori che si sono messi in luce nell’ultimo anno, assicurando qualità e puntualità in tutta la catena dal servizio o prodotto fornito fino alla logistica, sono stati oggi l’Amministratore Delegato e Vice Presidente Esecutivo di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, e il Direttore del Dipartimento Acquisti, Pier Luigi de Cancellis, in una cerimonia svoltasi nella sede della società milanese in Bicocca. “La strategia aziendale di Pirelli – ha sottolineato de Cancellis –, focalizzata principalmente sull’alto di gamma, viene condivisa con tutti i nostri fornitori, che consideriamo dei partner a tutti gli effetti, e prevede il raggiungimento di obiettivi comuni in termini di innovazione, trasparenza, qualità, flessibilità e sostenibilità”.


A ottenere l’award sono stati oltre che i produttori di materie prime anche aziende specializzate nella realizzazione di stampi, nei macchinari, nei servizi per la Cyber Security, nella Logistica e nell’Organizzazione di Eventi. I vincitori provengono da tre continenti (Europa, Asia, America) e sette paesi (Cina, Italia, Germania, Giappone, Romania, Stati Uniti e Thailandia). Le aziende premiate nell’edizione 2017 dei “Supplier Award” sono: Jiangsu Xingda Steel Tyre Cord Co.,Ltd (Cina), tra i primi produttori nel settore dei rinforzi metallici; Cabot Corporation, gruppo statunitense leader nella produzione di carbon black; Zeon Corporation, azienda giapponese fornitrice di gomma sintetica; Thai Eastern Innovation, importante produttore ed esportatore di gomma naturale con sede a Chonburi, in Thailandia; Karl Eugen Fischer GmbH, fornitore tedesco di macchinari per la produzione di semilavorati per pneumatici; Himile Mechanical Science and Technology, il più importante produttore e fornitore mondiale di stampi per pneumatici; Com Divers Logistic Srl (Romania), importante player nel settore della logistica; Reply, società italiana di consulenza nel campo della cyber security e dei servizi IT; ed infine Newtonlab, azienda italiana specializzata nell’organizzazione di eventi.