La berlina da 510 CV è nel Corso di Guida Evoluta a Varano de' Melegari. Si inizia il 10 luglio

Se ancora non siete fra i pochi fortunati che hanno avuto la possibilità di provare in anteprima l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio come ad esempio il nostro Giuliano - qui la sua video prova - non disperate: una concreta possibilità di guidare la berlina italiana da 510 CV c'è e si può realizzare a brevissimo sulla pista di Varano de' Melegari (PR). Stiamo parlando del Corso di Guida Evoluta Alfa Romeo che riparte Domenica 10 luglio dall'autodromo emiliano e che ha fra le sue protagoniste proprio la Giulia Quadrifoglio, assieme a 4C, Giulietta e MiTo pronte alla full immersion nel mondo della sicurezza e del corretto comportamento di guida realizzata con Andrea de Adamich.

L'edizione 2016 del Corso di Guida Evoluta Alfa Romeo, che sarà replicata nei giorni 1, 17, 23 ottobre e 5 novembre sempre a Varano de'Melegari consiste in una giornata piena di esercitazioni dinamiche in pista, trenta minuti di teoria, turni di guida in circuito con istruttore a fianco e altre prove come la frenata d'emergenza, la miniskid-car e il percorso Sicurezza Attiva. Il corso ha un costo di 850 euro (IVA esclusa) e oltre all'utilizzo della telemetria, delle vetture del Biscione e del circuito di 2,4 km prevede la supervisione didattica dei piloti-istruttori professionisti come Andrea Piccini, Mimmo Schiattarella, Alex Fiorio, Piero Liatti, Antonio Tamburini, Giampiero Simoni, Fabio Mancini, Luca Rossetti e Alessandro Balzan. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere ai concessionari Alfa Romeo o andare sul sito del Corso di Guida Evoluta.

Alfa Romeo Giulia, la Quadrifoglio si guida in pista

Foto di: Fabio Gemelli