Il preparatore tedesco esplora la trazione elettrica attraverso una citycar da 240 CV e zero emissioni

Chi non fosse ancora convinto che le auto elettriche possano essere anche divertenti può ragionare su questi numeri: 204 CV, 350 Nm di coppia disponibili immediatamente, velocità massima di 180 km/h e accelerazione da 0 a 100 Km/h in 4,8 secondi. Il tutto condito da una livrea giallo intenso montata su ruote da 18’’ in alluminio forgiato. Non stiamo parlando di una berlina sportiva, ma di una smart, certamente non una smart qualunque, visto che è un creatura Brabus. In effetti la ULTIMATE E Concept, presentata al Salone di Francoforte con la citycar tedesca condivide la carrozzeria o poco più visto che l’intera catena cinematica è stata sostituita da un motore elettrico piazzato trasversalmente dietro l’assale posteriore e alimentato da un pacco batterie al litio da 22 kWh.


Un'autonomia da 190 km


Attualmente la Brabus ULTIMATE E Concept è ancora in fase di collaudo e test e quindi di prototipo, ma se ci saranno un numero sufficiente di clienti interessati non è da escludere che potrebbe essere prodotta anche in piccola serie. Malgrado le prestazioni da sportiva, la Brabus ULTIMATE E Concept rimane un’auto elettrica con tutti i vantaggi che questo comporta anche in tema di ecologia. il consumo è di 13,9 kWh per 100 km e l’autonomia varia dai 190 a 158 km a seconda dello stile di guida, grazie alla tecnologia High-Efficiency Battery Power dell’austriaca Kreisel Austria che si combina con il peso contenuto in 1.085 kg (2,392 libbre). Su un caricabatteria da muro nel garage in casa, in 30' le batterie si ricaricano per l’80%.


Non passa inosservata


Non solo prestazioni la Brabus ULTIMATE E Concept si distingue anche per la particolare carrozzeria in giallo vivo con un design sportivo dai passaruota allargati nati per accogliere le ruote da 18'', oggettivamente insolite per un'auto elettrica di questa dimensione, ma che, grazie alla tecnologia di forgiatura, pesano complessivamente meno di 28 kg. La sospensioni Brabus sono state progettate appositamente per il peso del veicolo elettrico. L’aerodinamica è stata studiata in galleria del vento con l’aggiunta di componenti originali come lo spoiler anteriore e il diffusore sul retro con una luce che mostra quando la ULTIMATE E Concept è in recupero energetico.


Interni a contrasto


Gli interni sono realizzati in pelle blu elettrico che contrasta con la livrea gialla e che riveste i sedili, i pannelli delle portiere, cruscotto e montanti A e C. Gli indicatori di carica l’orologio e le bocchette d’areazione oltre che il profilo del quadro strumenti sono stati verniciati in tinta carrozzeria, così come le maniglie di apertura e i deviatori dietro al volante. Completano la dotazione i pedali in acciaio, la pedana poggiapiedi e i battitacco retroilluminati bianco/rosso, oltre ai tappetini personalizzati Brabus.

Fotogallery: Brabus ULTIMATE E Concept dà la scossa alla smart