La casa giapponese è pronta a fornire auto ibride alle Forze dell’Ordine

Da quando le Suzuki sono diventate ibride le vendite sono decollate. Per essere precisi nei primi otto mesi dell’anno la Casa di Hamamatsu è arrivata al secondo posto nella classifica di vendite di auto ibride in Italia, con 2.344 unità immatricolate tra Baleno, Ignis e Swift. Un altro passo avanti importante in questa direzione è rappresentato dall’accordo con Focaccia Group, una tra le più importanti realtà nel settore dell’allestimento di veicoli speciali, inclusi quelli riservati alle Forze dell’Ordine.

E’ così che al Convegno Nazionale “Le giornate della Polizia Locale”, in programma da giovedì 21 a sabato 23 settembre al Palazzo dei Congressi di Riccione, è stata esposta una Ignis 1.2 Hybrid 4WD AllGrip ITop in livrea Polizia Locale. Suzuki vuole quindi fornire ad enti della Pubblica Amministrazione veicoli ibridi allestiti, ordinabili anche attraverso la piattaforma digitale MePA (www.acquistinretepa.it).

Suzuki Ignis, perché comprarla... e perché no [VIDEO]