Col tempo record di 6'47"3 il collaudatore Lars Kern porta in cima alla classifica la trazione posteriore da 700 CV

E' solo un velocissimo giro di pista e non record ufficiale riconosciuto dalla FIA, ma il tempo di 6'47"3 stabilito da Lars Kern sulla nuova Porsche 911 GT2 RS è il nuovo primato assoluto fra le auto di serie che hanno girato al Nurburgring. L'impresa che veniamo a scoprire solo oggi è stata compiuta lo scorso 20 settembre sulla Nordschleife, l'anello Nord del mitico circuito tedesco che misura 20,6 metri e si snoda nei boschi fra centinaia di curve e brevissimi rettilinei. Il collaudatore Porsche è riuscito così a battere il precedente record di 6'48"28 che apparteneva alla Radical SR8 LM e risaliva al 2009.


La nuova Porsche 911 GT2 RS con una velocità media di 184,11 km/h si è dimostrata così più veloce di 10 secondi rispetto alla 918 Spyder che nel 2013 aveva girato in 6'57". Anche un confronto con i record delle vetture non stradali e non di serie ci fa capire quanto forte sia andato Lars Kern, se non bastasse il video a dimostrarlo ampiamente: l'incredibile McLaren P1 LM è la regina della classifica con i suoi 6'43"22, mentre l'elettrica NIO EP9 si ha il secondo posto in 6'45"90. L'auto di serie più direttamente paragonabile alla GT2 RS è invece la Lamborghini Huracan Performante con un tempo di 6'52"01. Ricordiamo che la Porsche GT2 RS è la trazione posteriore da 700 CV che è in vendita anche in Italia a un prezzo base di 293.732 euro.



911 GT2 RS, record al Nürburgring Nordschleife




Con Lars Kern a bordo della Porsche 911 GT2 RS per il nuovo record al Nurburgring per auto di serie: 6'47"3.

Porsche GT2 RS, l'auto di serie più veloce al Nurburgring