Tetto a contrasto, cerchi in lega, climatizzatore e un prezzo promozionale di 9.500 euro

Chi vuole giocare con i colori e le dotazioni della Skoda Citigo per avere una citycar più "ricca" del solito trova nel listino della piccola ceca il nuovo allestimento Design Edition. I segni particolari della Skoda Citigo Design Edition partono dalle luci diurne a LED e dalla vernice bicolore con la tinta a contrasto riservato a tetto, specchietti retrovisori e cerchi in lega da 15", ma proseguono anche nell’abitacolo; qui c’è il climatizzatore, il volante e i sedili sportivi, la radio Swing con display da 5" e connettività estesa, il computer di bordo e la docking station per smartphone. Una nuova promozione valida fino al 31 ottobre 2017 propone la Citigo Design Edition 1.0 MPI 60 CV (anche per neopatentati) a 9.500 euro in caso di permuta o rottamazione.


Altra esclusiva della Skoda Citigo Design Edition è la plancia rifinita in nero lucido, mentre a livello di motorizzazioni sono disponibili sia il citato 1.0 MPI da 60 CV che il 1.0 da 75 CV (pure con cambio robotizzato ASG) e la versione monovalente a metano 1.0 G-Tec da 68 CV, anche questa adatta ai neopatentati. I prezzi di listino della Citigo Design Edition, al netto delle promozioni, partono dai 12.150 euro della 1.0 60 CV, passano per i 12.650 euro della 1.0 75 CV e arrivano fino ai 14.840 euro delle G-Tec a metano; il cambio ASG ha un costo aggiuntivo di 710 euro.

Skoda Citigo Design Edition, bicolore anche per neopatentati

Foto di: Fabio Gemelli