Viaggi - Citroen DS4, nata per sorprendere

Versatile e originale con tocchi di classe. Ora è tua da 199 euro al mese

Il suo stile è unico e racchiude l'anima di una coupé e lo spirito ribelle di un assetto leggermente rialzato per affrontare le strade di tutto il mondo.

E' la Citroen DS4, la 5 porte francese che nasconde sotto linee tese e muscolose una compatta dal carattere forte e accogliente, con 5 posti comodi e motori adatti ad ogni esigenza. Le portiere posteriori nascoste sono solo uno dei dettagli che fanno della Citroen DS4 un vero concentrato di versatilità, stile e finiture di lusso, tutto compreso nei 4,27 metri di lunghezza, in una larghezza di 1,81 metri e un'altezza di 1,53 metri.

FUNZIONALITA' CHIC Oltre a un bagagliaio da 385 litri la DS4 mette in campo un'abitabilità e una luminosità interna da berlina, con una cura nell'arredamento dell'abitacolo degna di vetture di categoria superiore. Basti come esempio la speciale selleria in "pelle Club" dei sedili che riprende lo stile del braccialetto metallico di un orologio, la funzione di massaggio o il rivestimento interamente in pelle ottenibile per la plancia. I tre livelli di finitura Chic, So Chic e Sport Chic rispondono poi ad ogni esigenza di personalizzazione, lasciando in ogni caso intatto il ricco bagaglio di dotazioni di serie. La DS4 Chic prevede infatti climatizzatore manuale con filtro antipolline, sedile guida regolabile in altezza, volante in pelle con comandi integrati, radio CD-MP3, vetri posteriori oscurati, regolatore/limitatore di velocità, cerchi in lega da 16 pollici, 6 airbag ed ESC con assistente per le partenze in salita.

ANIMA DA COUPE', TECNOLOGICA E PULITA La forza espressiva e l'originalità della Citroen DS4 si riflette nelle motorizzazioni, potenti e pulite sia a benzina che a gasolio. Rappresentante ideale di questa meccanica raffinata è la motorizzazione microibrida e-HDi, 1.6 diesel da 110 CV che sfrutta un velocissimo sistema start/stop di ultima generazione. La DS4 1.6 e-HDi con cambio robotizzato a 6 marce è in grado così di consumare mediamente 4,4 l/100 Km, di emettere 114 g/km di CO2 e di arrivare comunque a 190 km/h scattando da 0 a 100 in 11,3 secondi. I clienti più sportivi e attenti ai consumi possono poi rivolgersi alla 2.0 HDi 160 CV, mentre per gli amanti del benzina c'è sempre la gamma dei 1.6 VTi e THP con potenze di 120, 156 e 200 CV. La Citroen DS4, che fino al 31 ottobre 2011 gode della promozione d'acquisto con rate da 199 euro al mese, ha un listino prezzi ampio e variegato, compreso fra i 20.350 euro della 1.6 VTi 120 Chic e i 28.950 euro della 2.0 HDi 160 Fap Sport Chic.

Fotogallery: Viaggi - Citroen DS4, nata per sorprendere