La Casa giapponese, con la protagonista di Suicide Squad come testimonial, lancia 3 progetti per l’energia sostenibile

Col lancio della nuova Leaf, Nissan ha presentato tre progetti incentrati “sull’accesso all’energia e alla mobilità” pronti a essere lanciati nel corso del 2018. Progetti presentati in occasione della terza edizione del Nissan Futures, evento organizzato dalla Casa giapponese incentrato sulle tecnologie di domani, e presentati in un breve video con protagonista l’affascinante Margot Robbie. A Oslo, città che ha ospitato la serie di incontri Nissan, sono emersi dati preoccupanti: addirittura 1,3 miliardi di persone hanno uno scarso accesso all’elettricità. Un problema che potrebbe trovare la soluzione nelle auto elettriche firmate Nissan.


Energia mobile


Le auto elettriche quindi escono da quello che è il loro naturale campo di appartenenza, portando l’elettricità là dove non c’è ancora. I tre progetti presentati da Nissan sono i seguenti:
• Comunità locali: Nissan inizierà un’opera di diffusione di un ecosistema basato su veicoli elettrici in tutta Europa. Un insieme di iniziative che comprenderà servizi di car sharing basati sulla nuova Nissan Leaf, Nissan XStorage (sistema di stoccaggio dell’energia proveniente da fonti rinnovabili) e tecnologia Vehicle to Grid, dove l’auto è in grado di immettere energia nella linea.
• Microreti per i paesi in via di sviluppo: grazie al sistema descritto sopra si potranno creare fonti di energia rinnovabile per gli abitanti, rendendo quindi più facile l’accesso ai più comuni servizi di base
• Partnership: nelle ultime settimane abbiamo assistito a immagini di distruzione provocate da uragani e terremoti. Calamità che rendono difficile, se non impossibile, l’approvvigionamento di energia elettrica. Per risolvere il problema Nissan propone di utilizzare mezzi elettrici come l-e-NV200 che, provvisto di speciali batterie, potrebbe fungere da generatore di emergenza.


Margot Robbie e l’elettrica


Ad affiancare Nissan nel lancio delle 3 iniziative, che verranno valutate nel corso dell’anno, ci sarà l’attrice Margot Robbie, compagna di Leonardo di Caprio in “The wolf of Wall Street” e Harley Queen in “Suicide Squad”. A lei il compito di illustrare l’Intelligent Mobility di Nissan dove “una casa può alimentare un’auto, un’auto può portare energia in tutta la città…” Al video fanno eco le parole di Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici Nissan Europe “Forti della nostra presenza globale e in veste di innovatori, crediamo che Nissan abbia la responsabilità di aiutare a costruire un futuro elettrico alla portata di tutti. E non potevamo scegliere un posto migliore per cominciare a portare l’energia e la mobilità a tutte le persone, in modo equo e sostenibile”.



Margot Robbie per Nissan Intelligent Mobility




La Casa giapponese, con la protagonista di Suicide Squad come testimonial, lancia 3 progetti per l’energia sostenibile.

Fotogallery: Le auto elettriche Nissan e Margot Robbie insieme per il sociale