Al Mugello con Carrera Cup, Driving Experience, Club e se volevi comprare una Porsche usata potevi farlo…

Una due giorni di passione tutta dedicata alla Casa di Zuffenhausen che ha davvero esibito sul palcoscenico dell'autodromo del Mugello uno spettacolo strepitoso. La Carrera Cup Italia, il celebre monomarca giunto al sesto e penultimo round del 2017, torna sul circuito Toscano offrendo uno spettacolo esclusivo agli amanti dei motori, in particolare ai Porschisti radunati per il Porsche Festival 2017.


Gran Parata con 530 Porsche


Sono arrivati da tutta Europa per condividere una due giorni all'insegna del divertimento e, come sottolineato da Pietro Innocenti, Direttore Generale di Porsche Italia, non c'erano solo 911: "Siamo riusciti a dare una visione a 360 gradi di quello che è la marca. Porsche ha molto da raccontare, abbiamo cercato di portare al Mugello il più possibile. E gratifica particolarmente il fatto di vedere numerose 4 porte che invece di solito tendono a stare lontano dagli autodromi. Siamo riusciti a coinvolgere tutti con attività anche fuori dalla pista. In più siamo riusciti a combinare il Festival con la Carrera Cup Italia, che domenica sarà di nuovo protagonista". I momenti delle parate di sabato e domenica sono stati senza dubbio tra i più esaltanti con fino a 530 auto schierate sul rettilineo dell'autodromo, un panorama mozzafiato visibile dalla terrazza sulla pit-lane. Parlando di tuffi al cuore però, anche il paddock ha offerto uno spettacolo più unico che raro, visto che schierate in bella mostra a pochi metri l'una dall'altra erano esposte 919 Hybrid che ha vinto l'ultima edizione della 24 Ore di Le Mans, nuova 911 GT3 Cup per la Carrera Cup Italia 2018 ma soprattutto mostri sacri come la leggendaria 917 K, la 935 e le altrettanto rare 911 GT1 e 993 GT2.


Per la prima volta, "Porsche Approved on track"


Per rendere ancora più completa l'esperienza dei visitatori, nel Paddock erano presenti numerose attività, a partire da workshop tecnologici, esposizioni tematiche di Porsche classiche spesso presentata con innata enfasi dagli stessi proprietari, mentre per i più dinamici, go-kart e ping-pong. Un'atmosfera così intensa avrebbe potuto creare un innato appetito a porschisti affermati o aspiranti tali, giusto? Bene, nessun problema: per la prima volta il Porsche Approved, il programma dell'usato selezionato dalla rete ufficiale è approdato in pista. Ebbene sì, era possibile arrivare a piedi e andarsene in macchina e, a quanto pare, qualcuno l'ha fatto.


Carrera CUP, Gran Finale a Monza


Se in Gara1 è stato Gianmarco Quaresmini il vincitore del sesto round della Carrera Cup Italia, mentre dopo una lunga e combattuta Gara2, in seguito alla bandiera rossa e dopo la ripartenza dietro safety car, è stato dichiarato vincitore Simone Pellegrinelli al quarto posto, che in realtà aveva concluso la gara ricca di colpi di scena ai limiti regolamentari. Per gli approfondimenti sul post-gara e sulla Classifica della Carrera Cup Italia vi rimandiamo a Motorsport.com Italia, mentre se vorrete partecipare in prima persona alla Finale, allora l'appuntamento è per il weekend del 21-22 ottobre a Monza.

Fotogallery: Porsche Festival 2017, un weekend da incorniciare