In scala 1:8, replica fedelmente l'hypercar nata esclusivamente per Gran Turismo Sport

Se con la McLaren Ultimate Vision GT è stato amore a prima vista e vi siete portati a casa una copia di Gran Turismo Sport per poter così guidare (virtualmente) l'hypercar da 1.150 CV di Woking, allora iniziate a fare spazio sulla vostra libreria. E a risparmiare un bel po'. Si perché i ragazzi di Amalgam, azienda inglese specializzata in modellismo, hanno dato vita a una Ultimate Vision GT in "carne ed ossa" e in scala 1:8. Un bolide immobile lungo 60 cm e creato seguendo le indicazioni di Robert Melville, direttore del design McLaren. Per dargli vita ci sono volute 2.998 ore di sviluppo e 300 per costruire (rigorosamente a mano) ciascun modellino, con tanto di parti in fibra di carbonio e un'incredibile cura per i dettagli.


Le unità prodotte saranno appena 91 e avranno 3 differenti livree: "Performance", "Noir de Noir" e "Ulterior Future". Colori differenti per una carrozzeria unica e un prezzo di 6.980 euro. Assieme al modellino i fortunati acquirenti si vedranno recapitare una targhetta indicante il numero progressivo del modello e la firma di Robert Melville e Alexandar Alexiev, responsabile del design della hypercar inglese. Vista la difficoltà di portarsi a casa un gioiello come il modellino firmato Amalgam, ci si potrà comunque consolare domando i suoi cavalli sui circuiti digitali di Gran Turismo Sport.

McLaren Ultimate Vision GT, il modellino firmato Amalgam

Foto di: Massimo Grassi