La super coupé giapponese mette la maschera di Pantera Nera

L'appuntamento annuale con il SEMA di Las Vegas, in programma dal 31 ottobre al 3 novembre, non è solo il momento in cui tutti i cultori del tuning e delle personalizzazioni auto si ritrovano per condividere una passione comune, ma è anche il luogo dove le Case costruttrici fanno di tutto per attirare l'attenzione del pubblico americano e di tutto il mondo. Una simile vetrina globale non lascia indifferente neppure un marchio di prestigio come Lexus che oltre alla LC Structural Blue Edition, con i colori di una farfalla e altre LC con vernici speciali porta la Black Panther Inspired LC Concept by West Coast Customs che preannuncia l'omonimo film in uscita a febbraio 2018 sulle gesta dell'eroe dei fumetti Pantera Nera.


Per richiamare lo stile del mitologico e immaginario Re di Wakanda la grande e filante coupé giapponese è stata personalizzata con grafiche e colori speciali, primo fra tutti il fantastico rivestimento in "vibranio" che la rende a prova di proiettile. Anche il motore si autoalimenta all'infinito con lo stesso vibranio che permette alla Lexus LC di essere ancora più veloce e performante. Nella realtà le modifiche principali fatte da West Coast Customs riguardano un allargamento della carrozzeria, la luce pulsante e fluorescente sotto l'auto, una serie di "branchie" laterali che fanno il paio con gli artigli sugli specchietti e la maschera di Black Panther dipinta sul cofano motore.

Lexus Black Panther Inspired LC Concept, al SEMA e poi al cinema

Foto di: Fabio Gemelli