Oltre ai 510 CV del suo 2.9 V6 Bi-Turbo ha trazione integrale Q4, cambio automatico 8 marce e Active Torque Vectoring

E' stato il primo SUV Alfa Romeo a presentarsi esattamente un anno fa al Salone di Los Angeles, ma la Stelvio Quadrifoglio è l'ultima ad arrivare nei listini come top di gamma ultra sportivo a ruote alte. Con un prezzo base di 95.000 euro si aprono infatti gli ordini per Alfa Romeo Stelvio, il SUV da 510 CV che ha stabilito il miglior tempo di categoria al Nurburgring in 7'51"7. Questa inedita Stelvio Quadrifoglio che OmniAuto.it proverà a inizio dicembre ha il motore della Giulia Quadrifoglio e viene offerta al prezzo di 95.000 euro con un allestimento unico che ha quasi tutto di serie.

Tecnologie attive per assetto e trazione

Solo per toccare i punti salienti di questa grintosa Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ricordiamo che sotto il cofano anteriore c'è il motore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina con tecnologie Ferrari che sviluppa 510 CV e 600 Nm abbinato alla trazione integrale Q4 con Alfa Active Torque Vectoring attraverso un cambio automatico a 8 marce. Grazie a questa poderosa meccanica che si traduce in un rapporto peso/potenza di 3,6 kg/CV la Stelvio Quadrifoglio è in grado di toccare una velocità massima di 283 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 3,8 secondi. A rendere ancora più incollato all'asfalto il SUV del Biscione ci pensano poi l'Alfa Chassis Domain Control (CDC) che gestisce la dinamica del veicolo, l'Alfa Active Suspension che controlla attivamente e in continuo sospensioni e ammortizzatori, oltre al sistema Alfa DNA Pro con modalità RACE e all'impianto frenante Integrated Brake System (IBS) con dischi carbo-ceramici, disponibili solo dopo il lancio.

C'è quasi tutto di serie

Compresi nei 95.000 euro della dotazione di serie, l'Alfa Romeo Stelvio propone sedili sportivi in Pelle e Alcantara a regolazione manuale su sei posizioni, volante sportivo, inserti in fibra di carbonio per l'abitacolo, pedaliera sportiva in alluminio, cerchi da 20" bruniti, fari Bi-Xenon, pinze freno nere, paraurti e minigonne specifiche e prese d'aria sul cofano motore. Oltre ai sistemi già citati fanno parte dell'equipaggiamento base anche l'infotainment Alfa Connect 3D NAV 8,8'' con radio DAB, Apple CarPlay e Android Auto, sensori di parcheggio anteriori e posteriori con retrocamera, portellone elettrico, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning e Hill Descent Control. Fra i pochi optional si segnalano i sedili anteriori elettrici e riscaldati da 1.500 euro, il Pack Sound Theatre by Harman Kardon da 1.400 euro, il colore metallizzato da 1.000 euro (Nero Vulcano, Grigio Vesuvio, Blu Montecarlo, Blu Misano) e il colore tristrato da 2.500 euro (Rosso Competizione, Bianco Trofeo). Volendo si posson oavere anche i sedili sportivi Sparco con scocca posteriore in carbonio e
regolazione elettrica in altezza da 4.000 euro e il cruise control adattivo da 1.200 euro.

Fotogallery: Alfa Romeo Stelvio, negli USA costa 41.995 dollari