Ispirati al mondo della Formula 1, sono realizzati in Svizzera con materiali tecnici derivati dalle monoposto

Giorgio Piola, il celebre giornalista e illustratore della Formula 1, ha presentato la sua nuova gamma di orologi, progettati a partire dagli oltre 40 anni di esperienza nel mondo delle corse. Assemblati in Svizzera, i tre modelli – il G5, lo Strat-3 e lo Strat-3 Blue – sono stati disegnati dalla mano di Piola che si è ispirato alla F1 non solo per quanto riguarda il design ma anche per i materiali utilizzati: si va dalla fibra di carbonio al titanio, dal cristallo alla gomma.


Il tempo è un fattore cruciale per la Formula 1”, ha detto Piola. “Che si stia correndo contro l'orologio in qualifica, creando nuovi componenti o costruendo una nuova macchina, il tempo è costantemente il primo pensieri di tutti gli sportivi. Questi orologi prendono ispirazione da questo e sono fiero del risultato”. Per festeggiare il lancio della sua collezione, disponibile sul sito GiorgioPiola.com, l'illustratore, ingegnere e giornalista italiano, che dal 2016 fa parte del team di Motorsport.com, sarà protagonista di un documentario dal titolo “Illustrating Speed” in onda su Motorsport.tv dal 4 novembre.