Edizione limitata a 175 pezzi, costa 294.000 € e si può già ordinare

Aston Martin Vanquish S Ultimate Edition: con quelle ultime due paroline dal sapore agrodolce la Casa inglese annuncia la fase finale nella produzione della mitica Vanquish S. Si tratta di una edizione limitata a 175 esemplari disponibile sia in versione Coupé che Volante (cabrio). La Ultimate Edition ha sotto il cofano un motore V 12 da 6 litri capace di sviluppare 604 CV, mentre la trasmissione è affidata al Touchtronic III, un cambio automatico a otto rapporti. Per riuscire a scaricare i 630 Nm di coppia sulla GT è stato montato un assetto regolabile elettronico con 3 settaggi e, viste le alte prestazioni, un impianto frenante con dischi in carboceramica.

Ad impreziosire il modello, oltre agli immancabili loghi "Ultimate", sono tre colorazioni dedicate: Ultimate Black, Xenon Gray e White Gold, disponibili sia per la variante Coupé che per la Volante. Le tre varianti cromatiche giocano sui contrasti tra colore della carrozzeria e dei dettagli. Il nero è accoppiato al bronzo, il grigio al blu e al giallo, mentre la colorazione bianca ha inserti in bronzo e in nero. Ovviamente per chi la ordina rimane la possibilità di personalizzazione a piacimento. Gli ordini sono già aperti e i prezzi partono da circa 294.000 euro, le prime consegne sono previste nella primavera del 2018.

Fotogallery: Aston Martin Vanquish S Ultimate Edition, il canto del cigno