Si butta su strade sterrate il nuovo SUV del Toro, atteso al debutto il prossimo 4 dicembre

Dopo sabbia e neve ecco arrivare la terra: la Lamborghini Urus continua a mostrarsi mentre affronta percorsi impegnativi nella lunga campagna di teasing che terminerà il prossimo 4 dicembre, con la presentazione in anteprima mondiale nel quartier generale di Sant’Agata Bolognese. Il nuovo video, oltre a mostrarci il SUV del Toro (ancora camuffato) intento a sfrecciare su una strada sterrata, dopo aver portato il selettore “Anima” (Adaptive Network Intelligence Management) sull’apposita modalità Terra, ci permette di dare una prima (fugace) occhiata alla strumentazione. Naturalmente digitale


La grafica riprende quella della Huracan, con l’elemento circolare in bella vista a indicare velocità e il numero dei giri del V8 turbo benzina da 600 e passa CV. Alla sua sinistra compare un elemento tipico dei fuoristrada: l’indicazione dell’angolo di pendenza laterale e frontale. Con ogni probabilità tale si tratta di una funzione esclusiva per la modalità Terra: la grafica della strumentazione della Lamborghini Urus infatti cambierà a seconda della modalità selezionata. Basata sulla seconda generazione dell'Audi Virtual Cockpit, la strumentazione della Lamborghini Urus permetterà di visualizzare numerose informazioni, come ad esempio le mappe del navigatore satellitare. 



Lamborghini Urus, il video della modalità Terra




Lamborghini Urus, il video teaser della la modalità Terra e un primo sguardo alla strumentazione digitale

Lamborghini Urus, nuovo video teaser in modalità Neve

Foto di: Fabio Gemelli