Il pilota ha acceso l'albero di Natale alto 8 metri e fatto aumentare la magia in un luogo aperto anche il 25 dicembre

Il pilota Marc Gené ha acceso nei giorni scorsi il grande albero di Natale montato a Ferrari Land, l’area dedicata al Cavallino nel parco divertimenti spagnolo PortAventura World. In questo modo Gené ha fatto entrare nel vivo la stagione natalizia, che terminerà il 7 gennaio, quando verranno rimosse le decorazioni per festeggiare il 25 dicembre e la notte di San Silvestro: la società che gestisce il parco ha annunciato che sono presenti oltre 100 abeti nei viali di PortAventura Park, che le facciate degli edifici sono decorate con ghirlande e luci natalizie e che a Ferrari Land si trova un albero di Natale alto 8 metri, abbellito da palline e luci ovviamente di colore rosso.


Ferrari Land è stato inaugurato il 6 aprile ed è il secondo parco tematico della Ferrari al mondo dopo quello di Abu Dhabi, in attesa che apra quello in Cina (dove però non è stato ancora deciso il luogo in cui realizzarlo). Le principali attrazioni sono undici, fra cui l’acceleratore verticale più alto e veloce in Europa: i “carrellini” raggiungono i 180 km/h in 5 secondi e si arrampicano sui binari fino a 112 metri in altezza. Sono presenti inoltre simulatori di guida, torri dove provare l’ebbrezza della caduta libera e un’area in cui sfidare gli amici nel cambio gomme su una monoposto di Formula 1 a grandezza naturale. Ferrari Land sarà aperto anche il 25 dicembre e il 1 gennaio e il biglietto intero d’accesso costa 47 euro.

Ferrari Land ha aperto al pubblico

Foto di: Eleonora Lilli