RM Sotheby's chiude un anno da record con una lista di auto milionarie

Il mercato delle auto storiche, speciali e da collezione è sempre più vivace e ricco, con gli appassionati che si contendono i pezzi più rari a suon di milioni di dollari. Il 2017 che si sta chiudendo non fa altro che confermare questa tendenza al boom per le aste di auto classiche e supercar, un trend che risulta ancora più evidente andando a vedere le vendite all'asta di RM Sotheby's, al momento il leader di questo particolare mercato. Con un cumulato vendite 2017 di 526 milioni di dollari (443,6 milioni di euro al cambio attuale) la nota casa d'aste è riuscita a vendere l'80% delle auto proposte all'incanto e ha anche stabilito dei nuovi record per marca e modello. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le auto più care passate di mano in queste aste RM Sotheby's, partendo proprio dalle 5 regine del 2017.


In testa un'Aston Martin


Ad aprire la classifica 2017 delle auto più care all'asta c'è la strepitosa Aston Martin DBR1, gloriosa vettura da corsa che ha piazzato a Monterey una "zampata" da 22,5 milioni di dollari, ovvero più di 19 milioni di euro; si tratta dell'Aston Martin più cara di sempre e anche della britannica più costosa di ogni tempo. Ad occupare un degno secondo posto c'è poi la Ferrari 250 GT LWB California Spider Competizione venduta a New York a 17,9 milioni di dollari (15,1 milioni di euro) per diventare l'auto di Maranello più cara del 2017. Un appuntamento immancabile per i cultori delle Rosse è poi "Ferrari - Leggenda e Passione" che a settembre ha festeggiato a Maranello i 70 anni Ferrari e piazzato in classifica la terza e la quarta del 2017: una speciale e nuova LaFerrari Aperta venduta in beneficenza a 8,3 milioni di euro e un'altra Ferrari 250 GT LWB California Spider da 7,8 milioni di euro.


Ferrari domina la classifica


A chiudere il quintetto delle auto di maggior valore vendute all'asta nel 2017 c'è un'altra figlia del Cavallino Rampante, la Ferrari 250 GT SWB Berlinetta col cartello "sold" da 8,3 milioni di dollari (7 milioni di euro), ma non si può tacere la sesta arrivata: parliamo della Bugatti Type 57S Cabriolet da 7,7 milioni di dollari (6,4 milioni di euro). Una citazione la merita anche la Ferrari F2001, monoposto ex Michael Schumacher che con 7,5 milioni di dollari (6,3 milioni di euro) stabilisce il nuovo record di prezzo per una Formula 1 dell'era moderna.


La classifica 2017


1. Aston Martin DBR1, 1956 - 22.550.000 dollari
2. Ferrari 250 GT LWB California Spider Competizione, 1959 - 17.990.000 dollari
3. Ferrari LaFerrari Aperta, 2017 - 10.043.000 dollari
4. Ferrari 250 GT LWB California Spider, 1959 - 9.504.550 dollari
5. Ferrari 250 GT SWB Berlinetta, 1961 - 8.305.000

2017, ecco le 5 auto più preziose dell'anno

Foto di: Fabio Gemelli