Un noleggio ad anticipo zero che dura due anni ed include un ricco pacchetto di servizi

Prosegue sino al 31 gennaio 2018 l’iniziativa Care by Volvo: è il noleggio a lungo termine della XC40 , che la Casa definisce “abbonamento”. Il SUV svedese viene proposto in due versioni: la Momentum D4 AWD Geartronic Diesel da 190 CV o la Momentum T5 AWD Geartronic  Benzina da 247 CV. Noi scegliamo quella a gasolio. La promozione della XC40 Momentum D4 AWD Geartronic Diesel da 190 CV consiste in un noleggio di 24 mesi, con zero anticipo e canone mensile di 699 euro al mese per 15.000 km annui. Al di là del fatto che, come per ogni noleggio, immatricolazione, IPT e bollo sono già inclusi, il servizio per i clienti privati è nuovo e “all inclusive”.


Vantaggi


La promozione della Volvo XC40 Momentum D4 AWD Geartronic Diesel da 190 CV non prevede anticipo: ideale per parecchi potenziali clienti, specie per un giovane che lavora ma che non vuole sborsare all’inizio molti soldi per un’auto. Il canone è identico in tutta Italia. Spesso i leasing e i noleggi infatti hanno un canone più alto se il cliente risiede in una zona a maggior sinistrosità; così non è nel caso Volvo. L’utilizzatore elimina dal promemoria la manutenzione: la Casa assicura che tutti gli interventi siano programmati. Con l’app Volvo On Call, tramite smartphone, il cliente controlla la vettura dal cellulare. Il canone include Rca, riparazioni non coperte da garanzia o assicurazione infortunio conducente. Una copertura estesa copre anche atti vandalici, cristalli, danni accidentali, eventi naturali, eventi sociopolitici, incendio, furto, soccorso stradale e traino. Tutte, riporta il sito, soggette a limitazione di responsabilità con applicazioni di penali riportate nel contratto di noleggio. In caso di imprevisto, il cliente ha la certezza di viaggiare con una vettura sostitutiva di alta fascia. L’auto sarà sempre dotata di un set di pneumatici estivi o invernali, con il servizio di custodia gomme compreso. Il canone comprende 14 giorni di noleggio gratuiti in Italia, con la possibilità di scegliere tra i modelli Volvo disponibili. Compreso inoltre il Pick-up & Delivery service: consiste nella presa in carico e riconsegna dell’auto, per un massimo di quattro volte presso un luogo indicato dal cliente, quando è necessaria una visita in officina. Dopo i due anni, la XC40 può essere nuovamente presa in abbonamento, ma ad un costo più basso. L’utilizzatore ha anche la possibilità di riscattare la vettura attraverso il concessionario.


Svantaggi


Sul sito Volvo, la promozione della XC40 Momentum D4 AWD Geartronic Diesel da 190 CV non indica quali siano le penali per le polizze assicurative: per farsi un’idea, il cliente deve per forza leggere il contratto che può ottenere richiedendolo sulla pagina web della Casa stessa. Al di là delle solite franchigie per furto e incendio, atti vandalici, eventi naturali, attenzione a eventuali penali per la Rca in caso di incidente e per i danni accidentali, il consumatore si informi bene su quali eventuali esborsi deve sostenere se si verificano imprevisti. Non viene indicata quale sia la penale per chi sfora rispetto ai 15.000 km annui previsti nei 24 mesi di abbonamento (così come il rimborso se si percorrono meno km).

Volvo XC40, la praticità del SUV di lusso

Foto di: Fabio Gemelli