Due M5 a meno di un metro l'una dall'altra per il rifornimanto al volo. La caccia al Guinness World Record è "senza sosta"

Non ci sono limiti quando si parla di Guinness World Records; questa volta però non si tratta di tempi sul giro in pista, ma del drift più lungo del mondo. BMW ha intenzione di battere il precedente primato di 165 km di guida traversa con la nuova M5, rifornendo la vettura in corsa dall'esterno tramite un pompa e un serbatoio alloggiati su un'altra M5, anch'essa in drifting a meno di un metro dalla sorella. Al volante troviamo Johan Schwartz, istruttore della BMW Performance Driving School, in azione sulla pista dedicata del BMW Performance Center in South Carolina. BMW coglie l'occasione per mettere in mostra le capacità dinamiche della vettura che, a seconda delle esigenze, può scaricare a terra tutti i 600 CV attraverso due o quattro ruote motrici.


Rifornimento in corsa


Per favorire la corsa al record, è stata introdotta la regola che prevede una sola sosta per rifornire la vettura. Una debolezza forse per BMW, che non si è abbassata a questo e non ha installato nemmeno un serbatoio più grande per terminare il record senza necessità di rifornimento. I sedili posteriori della M5 sono stati tolti per far spazio al serbatoio supplementare e la carrozzeria è stata adattata per poter accogliere una pompa esterna, con un attacco "rapido" simile a quello che possiamo vedere, in campo aeronautico, in occasione dei rifornimenti in volo. Tra i 56 e i 68 litri di benzina dovranno essere trasferiti in circa 50 secondi da una vettura all'altra per l'evenntuale sorpasso al record.


Oltre 250 km


Johan Schwartz non è nuovo a questo tipo di record; nel 2013 infatti lanciava la precedente M5 in 322 giri e mezzo sul medesimo tracciato, facendo registrare il record di 82 km in drifting. Numeri incredibili, ma non abbastanza da evitare che Toyota in due anni, prima con Harald Müller e poi con Jesse Adams alla guida di una GT86, riscrivesse il libro del Guinness: con poco più di 266 km in cinque ore e 46 minuti, il record di drift è attualmente in mani giapponesi. BMW non è d'accordo. La caccia è aperta.



BMW, il rifornimento in drifting




Due M5 in drifting a meno di un metro l'una dall'altra. Quando la caccia al Guinness World Record è "senza sosta"

Nuova BMW M5, trazione posteriore o integrale a scelta

Foto di: Adriano Tosi