In più, un meccanico personale, un box completo e gomme rain

Una Porsche 911 GT3 Cup per grandi e piccoli; non necessita di pezzi di ricambio, nell'acquisto è previsto un set di gomme aggiuntive ed un meccanico personale, consuma zero e, a seconda delle condizioni meteo, si trasforma in pochi gesti in una spyder. Se non avete posto in garage non importa, può rimenere parcheggiata per giorni in una comoda scatola. È il nuovo kit racing Playmobil, che riduce la Porsche 911 GT3 Cup del 2016 che abbiamo visto gareggiare nelle più importanti competizioni internazionali.


Il kit completo


Veloci in tutte le condizioni: col sereno con gomme slick e con la pioggia con pneumatici rain. Difficile però prevedere le variazioni meteo, dato che la scatola non è fornita di tecnici o telemetristi in comunicazione con la macchina, nonostante il muretto sia attrezzato di tutto punto e pronto per la gara. Nella confezione anche il podio, ma converrà arrivare davanti a tutti per assicurarsi l'unico trofeo. Nelle corse si sa, arrivare a fine gara è una delle cose che contano di più, ancora meglio se la macchina rimane integra; sarebbe un peccato rovinare gli adesivi Michelin e Mobil1 che sponsorizzano la vettura. Il prezzo? Circa 46 euro.


Per i più piccoli


La 911 GT3 Cup non è la prima Porsche per Playmobil, che sul suo sito pmobil.it propone al pubblico la 911 Targa 4S e la 911 Carrera S con luci funzionanti e tetto rimovibile. Anche per Porsche però non è la prima esperienza nel settore: Lego Technic infatti ha ricreato una arancionissima 911 GT3 RS, un vero e proprio pezzo da collezione in 2.704 pezzi che è possibile trovare online a poco più di 280 euro.

Porsche 911 GT3 Cup, versione speciale by Playmobil