Sconto per chi ha un usato da rottamare. Ulteriore riduzione se si fa un finanziamento

Nata a metà ottobre 2017, prosegue sino a fine gennaio la promozione della Mitsubishi Space Star a condizione di rottamare la vecchia auto da Euro 1 a Euro 4. Per la precisione, parliamo della Space Star Invite 1.0. L’offerta della Casa giapponese per la sua berlina due volumi e cinque porte, funziona in modo molto semplice, sempre “dando dentro” un usato: se la compri in contanti, hai diritto a uno sconto; se invece accetti il finanziamento (previa approvazione di Santander Consumer Bank), hai una riduzione ulteriore, insomma un doppio taglio rispetto al prezzo di listino.


Vantaggi


Di listino, la Mitsubishi Space Star Invite 1.0 costa 12.490 euro. Con rottamazione e senza finanziamento, si scende a 8.490 euro: una bella sforbiciata di 4.000 euro. Con rottamazione e con finanziamento, si scende a 7.990 euro: lo sconto arriva a quota 4.500 euro rispetto al prezzo di partenza. Il secondo vantaggio del finanziamento è che non è richiesto anticipo. E le 60 rate mensili sono basse, ognuna di 169 euro. Al di là della garanzia per 24 mesi e chilometraggio illimitato, oltre i 24 mesi, fino a 60 mesi, c’è un limite di 100.000 km. Inoltre, garanzia per 36 mesi o 100.000 km su batteria 12V e sonda lambda (per tutti i modelli), iniettore/candeletta (solo per le diesel). Eventuali contratti relativi a uno o più servizi accessori (come una polizza assicurativa) sono facoltativi. Utile il credito protetto, per eventi gravi come la perdita di lavoro.


Svantaggi


Con la promozione della Mitsubishi Space Star Invite 1.0, già il TAN fisso del 5,53% è elevato: il Tasso Annuale Fisso. Ma è alto soprattutto il TAEG dell’ 8,44%, che include tutti i costi e le spese, oltre agli interessi: è il Tasse Annuo Effettivo Globale. Le spese comprese nel costo totale del credito? Interessi di 1.299,6 euro, istruttoria di 350 euro e altro.

Mitsubishi Space Star, col restyling cambia volto

Foto di: Fabio Gemelli