Solo motori a benzina 1.0, da 60 a 110 CV. C’è anche il monitoraggio angolo cieco e di retromarcia

Per la terza generazione della Skoda Fabia è arrivato il momento di un restyling di metà carriera che farà il suo debutto ufficiale al prossimo Salone di Ginevra (8-18 marzo) puntando come da tradizione sul rinnovamento di frontale e coda, oltre che su nuovi ausili alla guida. In più si segnala l’arrivo sulla Skoda restyling di inediti fari a LED anteriori e posteriori, la disponibilità di ben quattro motori 1.0 a benzina e del sistema di infotainment Swing con schermo da 6,5”. Per la Skoda Fabia restyling sembra quindi definitivo l’addio al motore Diesel. Il lancio commerciale è fissato per la seconda metà del 2018.


Nuovi fari a LED e strumentazione modificata


Per la prima volta sulla Skoda Fabia restyling, sia berlina che Wagon, fanno la loro comparsa i fari a LED, sia davanti che dietro; in particolare i gruppi ottici anteriori hanno una forma diversa che porta ad un design rinnovato sia per il paraurti che per la mascherina riconoscibile per lo spigolo superiore modificato. Le luci di coda mantengono invece una forma molto simile alla precedente, ma con una diversa struttura interna fatta da lampade a LED. Anche la gamma dei cerchi in lega è cresciuta arrivando fino alla misura di 18 pollici sulla berlina, mentre nell’abitacolo, non ancora svelato, ci sono una diversa strumentazione, rivestimenti inediti per la plancia e una finitura bicolore per i sedili.


Motori 1.0 da 60 a 110 CV


Come detto i motori della Fabia restyling sono tutti tre cilindri a benzina con cilindrata “mille”, partendo dai 1.0 MPI aspirati con 60 e 75 CV. I propulsori turbo 1.0 TSI, tutti dotati di filtro antiparticolato, vanno da 95 a 110 CV, quest’ultimo abbinabile anche al cambio automatico doppia frizione DSG 7 marce. Fra le dotazioni di aiuti alla guida si segnalano invece l’allerta angolo cieco, il monitoraggio dei veicoli in avvicinamento durante la manovre di retromarcia e il Light Assist che gestisce automaticamente le luci abbaglianti. Il sistema multimediale Swing con display da 6,5” può essere arricchito dal navigatore Amundsen con indicazioni di traffico in tempo reale e dalla tecnologia SmartLink+ compatibile con gli standard Apple CarPlay, Android Auto, MirrorLink e SmartGate.

Skoda Fabia restyling, fari a LED e tanti saluti al Diesel

Foto di: Fabio Gemelli