Questa volta tocca a tre di voi, tester per un giorno con il nuovo SUV compatto coreano

Ve l'abbiamo raccontata qualche settimana fa nel nostro #Perchécomprarla, ci ha accompagnato insieme a due di voi nel viaggio da Roma a Bologna ed è stata la protagonista indiscussa dei nostri live casting allo stand al Motor Show di dicembre. La Kia Stonic è entrata di prepotenza nel segmento dei B-SUV, attualmente il più competitivo, grazie ad un design grintoso ed equilibrato allo stesso tempo. Ma cosa ne penserà il pubblico? Lasciamo a tre di voi la parola, tester d'eccezione per questo speciale #Perchécomprarla... secondo voi.


Linee grintose  


L'esemplare giallo della nostra (vostra) prova non passa inosservato; già al primo sguardo la linea appare grintosa, grazie ai rigonfiamenti sulla zona dei passaruota, alle fiancate scavate e alle bombature agli angoli della carrozzeria. Di carattere anche l'interno, reso più dinamico e giovanile dai colori a contrasto di superfici e cornici. Ai lati dello schermo touch dell'infotainment, posizionato a sbalzo al centro della plancia, trovano posto i tasti fisici che portano ai menu principali, sempre comodi "ad intuito" e meno di distrazione per chi è alla guida.


Come va su strada


Spinta da un 1.6 litri turbo diesel da 110 CV, la Stonic della nostra prova è agile nell'uso cittadino e comoda su tratti extraurbani, aiutata da un cambio manuale a sei rapporti sempre fluido e preciso. Lo sterzo è leggero e necessita di più correzioni alle alte velocità, a beneficio del comfort cittadino. I consumi, a seconda dello stile di guida, vanno dai 12 km/l di quando si cerca la prestazione, ai 25 km con un litro di benzina sulle statali a velocità costante, per una media generale di 5,5 litri per 100 chilometri. Ma, a parte i numeri, come si comporta la Stonic nell'uso quotidiano? Tutto nel nostro, questa volta vostro, video del #Perchécomprarla... secondo voi.



Kia Stonic | Perché comprarla... Secondo voi




La Kia Stonic è entrata di prepotenza nel segmento dei B-SUV, attualmente il più competitivo, grazie ad un design grintoso ed equilibrato allo stesso tempo. Ma cosa ne penserà il pubblico? Lasciamo a tre di voi la parola, tester d'eccezione per questo speciale #Perchécomprarla... secondo voi.

Kia Stonic, perché comprarla… secondo voi