La storica vittoria del Leicester City lo scorso maggio ha entusiasmato un po' tutti, anche qui in italia soprattutto perchè l'allenatore era il nostro Claudio Ranieri. Chi sicuramente è rimasto più "elettrizzato" di tutti dalla vittoria del campionato inglese è Vichai Srivaddhanaprabha, proprietario e presidente della squadra. Ed è proprio per questo che ha deciso di regalare ai suoi giocatori delle BMW i8 ibride come premio per il grande successo raggiunto. A dire il vero, le coupé ordinate sono 19 e non 23: i giocatori che nel frattempo hanno cambiato squadra non riceveranno il prezioso regalo.


Ai più fedeli invece è stato consegnato un esemplare blu elettrico della supercar della Casa bavarese, che è spinta da un motore ibrido plug-in da 1,5 litri e 362 CV, capace di accelerare da 0 a 100 in 4.4 secondi e di percorrere quasi 50 km con un litro di benzina (qui la nostra prova). Per le i8 il presidente dovrà sborsare la bellezza di 2 milioni di sterline, circa 2,2 milioni di euro, ma considerando che la rivista Forbes lo colloca al quarto posto della classifica dei thailandesi più ricchi, con un patrimonio netto di 2,3 miliardi di euro, questo "regalo" non dovrebbe pesargli poi tanto.

BMW i8, l’ibrida bella da guidare [VIDEO]

Foto di: Giuliano Daniele