A Pebble Beach debutta una concept con grande cruscotto digitale HD

In un futuro non troppo lontano il pannello strumenti della nostra auto sarà chiaro, luminoso e ad alta definizione come i migliori schermi TV che troneggiano nei nostri salotti. A dircelo à Cadillac che il prossimo 18 agosto mostrerà in anteprima a Pebble Beach un prototipo con strumentazione a schermi OLED. Le forme esterne di questa Cadillac Concept sono ancora misteriose, ma la Casa americana del lusso su ruote ci fa già vedere in un video teaser i pannelli OLED sviluppati con LG che costituiscono un futuribile cruscotto degno di rivaleggiare con il "virtual cockpit" di Audi.


Il confronto con la Casa dei Quattro Anelli non è certo casuale, visto che già le concept Audi prologue allroad e e-tron quattro proponevano simili sistemi a diodi organici. Il quadro strumento a OLED curvi di Cadillac sembra ancora più evoluto e integrato nella plancia per creare una superficie informativa quasi continua, un maxi schermo con capacità 3D che si può connettere allo smartphone del guidatore e fungere anche da navigatore extra large. Questa nuova tecnologia, ancora forse lontana dalla produzione di serie, garantirà minimi ingombri, pesi ridotti, e una definizione mai vista prima in auto che apre nuovi orizzonti per l’infotainment di bordo.



Cadillac Design Concept, la strumentazione OLED




Gli schermi curvi OLED sviluppati con LG rendono unica la strumentazione digitale HD della nuova concept Cadillac. Appuntamento a Pebble Beach per vedere gli esterni.

Cadillac prepara la strumentazione OLED [VIDEO]

Foto di: Fabio Gemelli