La berlina è valida e affidabile. Costa poco, ma nel listino dell'usato è presente anche la rabbiosa RS

L'arrivo sul mercato della Fiat Tipo ha creato scompiglio nella fascia di mercato riservata alle berline cinque porte, mettendo in discussione certezze di lunga durata. Fra queste ad esempio c'era il primato della Volkswagen Golf: a luglio, nel nostro paese, la media tedesca è stata superata dalla Tipo e ha dovuto accontentarsi della seconda posizione. Il successo della Tipo influisce anche sulla Ford Focus, vettura non più recentissima che rimane in ogni caso molto valida e di sostanza: il suo listino parte da 19.250 euro, ma scorrendo gli annunci presenti nella nostra sezione dell'usato è possibile risparmiare qualche altro migliaio di euro. Bastano infatti 16.950 euro per acquistare un esemplare del gennaio 2016, con 8.100 chilometri all'attivo, di colore marrone metallizzato e dotato del motore 1.5 a gasolio (95 CV). Si trova a Lodi.


Tante diesel, ma i benzina non mancano


Ancora più conveniente è una Focus del marzo 2016, equipaggiata con il 1.5 a gasolio ma in versione station wagon, che un concessionario di Guidizzolo (Mantova) ha messo in vendita alla cifra di 14.850 euro. I chilometri percorsi sono 8.700, e l'equipaggiamento di serie include il sistema start&stop, il climatizzatore e il controllo di stabilità. Un esemplare meglio equipaggiato si trova a Varese: risale a marzo 2016, ha percorso 2.500 chilometri e adotta il 1.5 diesel (110 CV), ma di serie offre il climatizzatore automatico, il regolatore di velocità, i sensori di parcheggio, la connettività bluetooth, i cerchi in lega e anche il navigatore satellitare. In questo caso il prezzo lievita oltre quota 20.000 euro: per acquistarla ne sono necessari 21.500. La maggioranza delle Focus viene scelta con motore a gasolio. A Castelfranco Veneto, nel trevigiano, è disponibile però un esemplare con motore 1.0 a benzina (100 CV): costa 14.600 euro, ha carrozzeria berlina ed è stato immatricolato nel maggio 2016. Da allora ha percorso solo 57 chilometri.


Fra le usate ci sono anche le sportivissime ST e RS


La media Ford è una vettura indicata per le famiglie e per quelle persone che devono affrontare lunghi tragitti, come testimonia la netta predilezione nei confronti dei motori a gasolio. La Focus, in ogni caso, possiede un'anima sportiva e regala all'occorrenza forti sensazioni. Ciò avviene scegliendo la versione sportiva ST e la più estrema RS. Nel primo caso è disponibile anche con motore 2.0 a gasolio, da 185 CV, scelta che incide sul piacere di guida ma determina grossi vantaggi in fatto di risparmio: nell'astigiano è presente un esemplare del marzo 2016, "vecchio" di 5.800 chilometri, in vendita a 28.900 euro ma dall'equipaggiamento full optional (sedili sportivi, fari allo xenon, sensore pioggia). La più cattiva Focus RS sviluppa invece 350 CV e impiega un motore a benzina da 2.3 litri, turbo, che le regala uno 0-100 km/h in meno di 5 secondi. L'auto in questione si trova nel piacentino, risale ad aprile e ha percorso da allora 5.800 chilometri. Costa 38.900 euro.

Ford Focus è l'auto più venduta al mondo