Il Concorso d'Eleganza visto dal vivo

Ci sono due eventi a cui ogni appassionato di automobili e di "bello" in senso più ampio dovrebbe partecipare almeno una volta nella vita. Entrambi sono concorsi d'eleganza, ma uno si tiene sulle rive del Lago di Como, a Villa d'Este e l'altro, il più prestigioso, in California, a Pebble Beach. Proprio quest'ultimo si è appena concluso e se volete rifarvi gli occhi basta che andiate a vedervi le foto che abbiamo scattato dal vivo e in esclusiva.


Come accade ogni anno dal 1950, nella cornice di uno dei luoghi più esclusivi degli Stati Uniti e del mondo, si raduna il meglio di sempre della produzione automobilistica. Fare elenchi o classifiche è dunque impossibile, ci limitiamo solo a citare qualche esempio che dia almeno a grandi linee l'idea del livello della manifestazione. C'era la Lamborghini Miura, per esempio. C'era la Ford GT40 (che 50 anni fa coglieva una clamorosa affermazione alla 24 Ore di Le Mans), insieme a diverse BMW (su tutte spiccano la M1 e la 2002 Turbo Hommage) e alla Aston Martin Vanquish Zagato Volante. Come da programmi si è fatta vedere la Lamborghini Centenario Roadster, mentre un'altra hyper, persino più estrema, ha esordito negli USA: la Bugatti Chiron. Un marchio di super prestigio come Maybach ha invece fatto ritorno, anche se non più come indipendente, ma accanto a Mercedes, con il concept "6". Insomma, vintage e moderno; storia, presente e futuro dell'automobile: non manca nulla a Pebble Beach. E nemmeno nella nostra gallery.

Pebble Beach, le foto delle auto più belle del mondo