Attenta allo stile e all'ecosostenibilità, la Terrazza propone una cucina napoletana tradizionalista, ma innovativa

Una celebrazione dei rapporti tra l'Italia e il Double Chevron. Così può essere vista l'iniziativa che la Casa francese ha deciso di portare avanti con l'inaugurazione della Terrazza Citroen, un nuovo ristorante sito presso Bastioni di Porta Volta, zona centrale di Milano. Il locale proporrà i piatti classici della tradizione partenopea, reinterpretati secondo lo spirito innovativo che da sempre contraddistingue Citroen nella progettazione delle sue vetture. Innovazione e originalità sono state le parole d'ordine anche per le soluzioni architettoniche e decorative del locale: l'ambiente punta molto sui colori e sulle luci senza rinunciare all'eco-compatibilità, grazie all'utilizzo di un sistema innovativo di produzione elettrica tramite pannelli solari.


Il ristorante si sviluppa su due livelli. Al piano terra c'è la sala ristorante vera e propria, chiusa da vetrate che consentono agli ospiti di godere dell'ambiente cittadino evitando però i rumori ed il caos del capoluogo meneghino, mentre al piano superiore invece c'è la terrazza vera e propria che, circondata da piante, cerca di ricostruire l'atmosfera di un'oasi. E, proprio sulla terrazza, è possibile vedere in anteprima la nuova Citroen C3, l'utilitaria che abbiamo visto da vicino durante lo scorso Salone di Parigi e che arriverà nelle concessionarie a novembre.

Citroen apre un ristorante a Milano