Nel nuovo spot per l'America, il SUV si ritrova nel mezzo di un'epica battaglia dello spin-off Rogue One

Qui da noi la SUV sette posti di Nissan si chiama X-Trail, e il gioco di parole non rende. Negli Stati Uniti però la giapponese è venduta col nome di Rogue (letteralmente, "mascalzone, furfante"), ed è allora che salta fuori il nesso con l'universo di Star Wars. Sì, perché il primo spin-off della celebre saga creata da George Lucas in uscita il prossimo dicembre si chiama appunto Rogue One. Nello spot si vede una X-Trail (o Rogue, come preferite), impegnata in alcune fasi di test, venire catapultata in un campo di battaglia insieme a truppe imperiali, soldati ribelli e camminatori AT-ST e AT-AT.


Lo scopo è sicuramente quello di sottolineare la robustezza e l'agilità dell'auto anche sui terreni e gli sterrati più impegnativi grazie al suo sistema evoluto di trazione integrale, ma anche le dotazioni tecnologiche di cui è dotata. La pilota (che ha un'acconciatura che richiama un po' quella della Principessa Leia) evita infatti di travolgere il droide K-2SO grazie all'uso dell'Intelligent Pedestrian Detection. Lo spot si inserisce in quella che è una campagna televisiva, radiofonica e cartellonistica più complessa che Nissan e Lucasfilm porteranno avanti fino all'uscita del film nel dicembre 2016. Da noi quasi sicuramente non arriverà: peccato che il SUV si chiami X-Trail e non X-Wing (per chi non lo sapesse, il caccia stellare ribelle).



Nissan X-Trail | Star Wars: Rogue One




Nel nuovo spot Nissan ambientato nel mondo di Star Wars, la Rogue (da noi conosciuta come X-Trail) scende in campo per una battaglia tra le forze imperiali e l'alleanza ribelle.

Nissan, la X-Trail partecipa alle Guerre Stellari [VIDEO]