In arrivo fino a 70 CV in più e il differenziale autobloccante

Perché si compra un’auto sportiva? I motivi possono essere diversi: la potenza, l’estetica, il sound, l’aderenza in curva… Ma il più importante resta il divertimento. Romeo Ferraris ha deciso di creare l’auto “definitiva” per soddisfare tutti, una versione elaborata dell’Alfa Romeo 4C, già divertente di suo. Leggera e scattante la piccola del Biscione è stata rivista completamente: dal motore alle sospensioni ma anche nell’estetica. Come si migliora un mezzo già performante? La ricetta scelta da Ferraris è semplice quanto efficace: più potenza,un differenziale autobloccante e un look ancora più esclusivo. 


Le elaborazioni vanno da una rimappatura abbinata ad un filtro aria sportivo, alla maggiorazione del turbocompressore e ad alberi a camme più spinti, con un guadagno di potenza da 30 fino a 70 CV, niente male considerando il motore da 1750 cc e il peso vicino ai 900 Kg. All'esterno le linee fluide sono rimaste invariate ma sono i dettagli a fare la differenza con inserti in carbonio.

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris, "tuning all'italiana"