Le foto del reveal, il video e soprattutto le nostre impressioni a caldo

Il Salone di Los Angeles apre ufficialemente i battenti alla stampa con il reveal di una delle novità più importanti, la nuova Alfa Romeo Stelvio. Da questo modello passa buona parte della strategia di rilancio del marchio del Biscione e fra gli addetti lavori l'interesse è tangibile anche da questa parte dell'oceano dove lo Stelvio arriverà entro il primo trimestre dell'anno prossimo.


Si parte con la Quadrifoglio


Ricordiamo che la nuova Alfa si posiziona come mid-size SUV presentato per il momento nella sola configurazione top di gamma Quadrifoglio, la portabandiera del modello che sarà in vendita nel corso del 2017. Sul cofano spiccano le due prese d'aria che raffreddano gli Intercooler del V6 biturbo da 510 CV, lo stesso motore della Giulia Quadrifoglio, un'auto che ha soddisfatto tutti per prestazioni e qualità stradali. Ed ha anche fatto spettacolo, con il record al Nurburgring. E in Alfa Romeo promettono che la Stelvio sarà allo stesso livello e sorprenderà altrettanto, grazie proprio all'eredità meccanica della Giulia (con cui condivide anche il pianale). La scheda tecnica di dettaglio non è stata ancora ufficializzata, ma si parla di 3,9 secondi come tempo di accelerazione da 0-100 km/h. 


L'evoluzione della gamma


Dal vivo la Stevio, che è lunga 4,68 metri (più o meno come una Porsche Macan) dà una bella impressione di compattezza generale, ancor di più rispetto alle immagini che abbiamo pubblicato. L'impostazione della plancia è la stessa della Giulia, ma il cruscotto è più rialzato, proprio come impone questa categoria. A bordo non c'è il cambio manuale che avevamo trovato sulla Giulia Quadrifoglio nel giorno della sua presentazione, ma l'automatico ad otto rapporti. L'esemplare presentato qui in America ha anche il tetto panoramico. Ricordiamo che la versione "normale" della Stelvio dovrebbe essere presentata al prossimo Salone di Ginevra, a marzo; i motori non sono ancora stati annunciati ma è certa l'adozione del 2.2 diesel (probabilmente da 180 o 210 CV) e del benzina 4 cilindri 2.0 Turbo da 200 CV.

Alfa Romeo Stelvio, com'è vista dal vivo a Los Angeles [VIDEO]