Il marchio tedesco vuole migliorare la qualità della vita di bordo e non solo

Quale migliore occasione se non il CES di Las Vegas per Mercedes per mostrare al mondo quali sono le intenzioni per il benessere degli automobilisti del futuro. Con "Fit & Healthy" Mercedes mette a disposizione degli automobilisti un concentrato di tecnologia in grado di consigliare all'utente, dentro e fuori dall'auto, i comportamenti per ottenere un maggior comfort. In pratica quello che la stella a tre punte vuole promuovere tramite l'intelligenza delle proprie auto è uno stile di vita sano ed attivo. Ancora è presto per vedere realizzato questo progetto, ma per ora sappiamo che saranno gli algoritmi a lavorare: uno studio istantaneo delle condizioni del conducente, dei passeggeri e del mondo esterno, sarà in grado di ridurre lo stress di chi è alla guida selezionando un percorso piuttosto che un altro tramite il sistema di navigazione, ad esempio.


Ola Källenius, Membro del Board of Management di Daimler AG ha dichiarato che i futuri proprietari di Mercedes “devono arrivare a destinazione sentendosi meglio e più in forma rispetto a quando sono partiti”. Questa affermazione la dice lunga sulle intenzioni del marchio che al momento sta sperimentando la tecnologia Fit & Healthy su una Mercedes-Maybach Classe S, ma per i prossimi anni è prevista l'installazione anche sul resto della gamma. A contribuire alla riuscita di questa impresa di benessere ci saranno sedili massaggianti, musica scelta in base all'umore di chi occupa l'auto, regolazione del climatizzatore e delle luci degli interni, per creare il miglior ambiente possibile. L'atmosfera sarà più accogliente ed è anche grazie alla collaborazione con Philips leader nel campo delle tecnologie sanitarie. Va da sé che Mercedes, che con questo sistema ha intenzione di utilizzare i dati personali, mette in primo piano la riservatezza per tutelare la privacy dei propri clienti.

Mercedes-Maybach Classe S, lunga e aristocratica

Foto di: Fabio Gemelli