Tanta deportanza in più e un look "appuntito"

Si tratta solo di un piccolo dettaglio, un'ala posteriore per la precisione. Così McLaren anticipa l'erede della 650S. Il nome della nuova nata (il cui esordio è previsto al Salone di Ginevra) dovrebbe essere 720S e di fatto entrerà nella famiglia della Super Series. La Casa inglese promette il 50% in più di deportanza rispetto alla generazione precedente e include nell'ala mobile posteriore un freno aerodinamico. In mezzo secondo l'appendice si estende e si ritrae, aiutando a stabilizzare la macchina nelle curve ad alta velocità e nelle frenate più brusche.


La linea invece non è più una sorpresa; la 720S infatti è stata pizzicata in versione "muletto", ma la camuffatura non nasconde il frontale cattivo e "appuntito". Non ci sono ancora informazioni sulla motorizzazione, ma si prevede che a spingere la nuova McLaren sarà una versione rivisitata del V8 biturbo con potenze nell'ordine dei 700 CV.

McLaren 720S, il teaser della nuova Super Series