La supercar dell'Ovale Blu ha 655 CV e pesa 1.360 kg. Il prezzo dovrebbe superare i 400.000 euro

La Ford GT è una delle supercar più attese e desiderate d'America, prodotta in soli 250 esemplari all'anno fino al 2019, ma fra le quasi 7.000 persone che avrebbero voluto ordinarla ci sono anche tanti appassionati europei di belle auto e velocità. Fino ad ora i potenziali clienti "a scatola chiusa" della Ford GT si sono basati su dati un po' vaghi riguardo la potenza (oltre 600 CV) e le prestazioni della biposto dell'Ovale Blu, ma oggi vengono diffusi finalmente i dati ufficiali e fanno davvero impressione. Il motore 3.5 EcoBoost V6 biturbo sviluppa 647 CV SAE, pari a circa 655 CV DIN e la velocità massima della Ford GT è di ben 216 miglia orarie, ovvero 347 km/h. Il peso a secco della vettura è di 1.360 kg, valore che la stessa Casa americana posiziona con orgoglio fra quello delle rivali dirette McLaren 675LT e Ferrari 488 GTB (rispettivamente 1.230 e 1.370 kg).


Con un rapido calcolo viene fuori un rapporto peso/potenza di 2,07 kg/CV per la Ford GT che non sfigura certo di fronte agli 1,82 kg/CV dell'inglese e i 2,04 kg/CV dell'italiana. Grazie al motore centrale che esprime 655 CV a 6.250 giri/min e 745 Nm di coppia a 5.900 giri/min, alle sospensioni e all'aerodinamica attiva i collaudatori Ford sono riusciti a girare sulla pista canadese di Calabogie Motorsports Park con la nuova GT in un tempo di 2'09"8 che batte i 2'10"8 della McLaren 675LT e i 2'12"9 della Ferrari 458 Speciale. Ricordiamo che la Ford stradale più veloce di sempre viene assemblata nello stabilimento canadese di Markham e venduta ad un prezzo non ancora ufficializzato, ma vicino ai 450.000 dollari, vale a dire circa 418.000 euro al cambio attuale.

Nuova Ford GT, supercar a sorpresa

Foto di: Fabio Gemelli