Peter Fonda è il protagonista e torna il mito leggendario di Easy Rider

Il viaggio di due motociclisti sui loro chopper da Los Angeles alla Louisiana è diventato un mito nel film “Easy Rider” ed oggi, a 47 anni di distanza, Peter Fonda torna in scena grazie ad un evocativo spot dei fratelli Coen. Il contesto è l’ormai celeberrimo Super Bowl, che come ogni anno regala cortometraggi unici nel panorama mondiale grazie ai budget da capogiro; parliamo di milioni di dollari spesi per far vedere i propri prodotti a 100 milioni di telespettatori americani. In questo caso Daimler ha arruolato i registi di fama internazionale per mostrare la sua Mercedes-AMG GT Roadster.


Tutto inizia in un bar nel deserto sulle note di "Born to be wild". Un automobilista ha osato bloccare le moto dei corpulenti clienti del locale, ma alla sua vista i rissosi omaccioni trattengono il fiato. Sarà l’effetto Peter Fonda o Mercedes-AMG GT Roadster? Del resto, con i suoi 476 cavalli la sportiva tedesca è stata costruita per essere selvaggia, come recita il claim finale, "Built to be wild".



Super Bowl 2017, lo spot Mercedes è dei fratelli Coen




Peter Fonda è il protagonista dello spot e torna il mito leggendario di Easy Rider.

Super Bowl 2017, lo spot Mercedes è dei fratelli Coen [VIDEO]

Foto di: Eleonora Lilli