Arrivano 15 CV in più per il motore 2.0 TSI; velocità massima limitata a 250 km/h

E' la Skoda Octavia più potente mai prodotta. Parliamo della Octavia RS 245, in arrivo al Salone di Ginevra (dal 9 al 19 marzo). A spingerla è un 2.0 TSI e la velocità massima dichiarata è di 250 km/h. Poco spazio ai dubbi quindi, anche perché quel "245" rappresenta proprio il numero dei cavalli, 15 in più rispetto alla Octavia RS "standard". Altro dato interessante è quello dell'accelerazione; l'Octavia ferma il cronometro a 6,6 secondi nello scatto da zero a 100 km/h. Il cambio invece è affidato ad un manuale a 6 marce, o - per la prima volta in una Octavia - a un doppia frizione a 7 rapporti. La trazione e il comportamento dinamico della macchina in curva vengono aiutati dal nuovo differenziale anteriore elettronico VAQ a slittamento limitato.

Rispetto alla versione "normale", la RS 245 è stata abbassata di 14mm e allargata di 38 e il tutto "poggia" su cerchi da 19 pollici, ora disponibili in una nuova colorazione (nero lucido). Novità anche per la tecnologia di bordo, soprattutto per quanto riguarda le dotazioni di sicurezza e la connettività; come optional sono disponibili l'hotspot per il wi-fi e il modulo LTE. Esteticamente la variante più sportiva dell'Octavia si riconosce principalmente per il nuovo frontale, più "mascolino e dinamico" grazie alle prese d'aria maggiorate, ai nuovi gruppi ottici al LED e alle finiture in nero lucido. Il listino della RS 245 non è ancora diponibile, per conoscerne il prezzo bisogna aspettare la presentazione al pubblico a Ginevra.

Fotogallery: Skoda Octavia RS 245, la più potente di sempre