Sono tre furgoni cassonati e due Santa Fe, tutti già operativi sul territorio

Hyundai ha consegnato cinque mezzi alla Croce Rossa Italiana: due Santa Fe 2.0 CRDi 4WDi e tre H350 2.5 CRDi con il cassone fisso. In questo momento di difficoltà dovuto al maltempo e ai recenti terremoti sicuramente l'Associazione ha bisogno di mezzi efficienti e il dono è stato gradito. Lo stesso Flavio Ronzi - Segretario Generale della Croce Rossa - ha ringraziato la filiale italiana del Marchio coreano, che già in passato aveva collaborato donando fuoristrada alla polizia stradale de l'Aquila.


Uno dei tre H350 è stato destinato subito al Comitato Regionale CRI Umbria per le operazioni di supporto dopo il terremoto recente. Gli altri due H350 sono invece operativi nel Lazio; uno dei due è stato allestito con contenitori caldo/freddo per trasportare e distribuire generi alimentari. Le Santa Fe, più agili, sono operative per operazioni di "assistenza e supporto rapido".