La serie limitata a 124 esemplari celebra l'arrivo negli Stati Uniti. Il listino parte da 34.900 euro

Cinquant’anni dopo il suo arrivo negli USA dopo debutto al Salone dell Automobile di Torino nel 1966 Fiat presenta un serie speciale America, limitata a 124 esemplari che mantiene lo stile e il design della 124 Sport Spider America presentata negli USA nel 1980. La versione esclusiva si basa sull’allestimento Lusso ed è caratterizzata dal color Bronzo Magnetico. Su ciascuno degli esemplari è presente una targhetta interna numerata oltre al certificato di autenticità. Esclusivi anche alcuni dettagli come le calotte degli specchi retrovisori di color argento, così come il roll bar, e gli interni in pelle tabacco.


I cerchi in lega da 17’’ richiamano gli storici Cromodora, vintage come il portapacchi posteriore cromato e il doppio scarico. Completano la dotazione: volante e pomello cambio in pelle, climatizzatore automatico, sensori di parcheggio posteriori, cruise control. Meno "d’annata" e più tecnologici il Pack Radio e il Pack Premium, che include retrocamera posteriore, navigatore satellitare 3D, Keyless Entry; oltre all’impianto audio BOSE, da 9 altoparlanti premium di cui 4 integrati negli poggiatesta. La Fiat 124 Spider America è spinta dal turbo quattro cilindri 1,4 litri da 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia che regala 215 km/h di velocità massima, e 7,5 secondi da 0 a 100 km/h. Il listino parte da 34.900 euro.

Fiat 124 Spider America, cinquant'anni dopo

Foto di: Francesco Stazi