Da Toyota passando per Hyundai e Bridgestone, anche il mondo dell’auto celebra Pyeongchang 2018

Si sono aperti in Corea del Sud, precisamente a Pyeonchang, i giochi olimpici invernali 2018 dove i migliori specialisti di sport su neve e ghiaccio si sfidano in 15 differenti discipline. Un appuntamento atteso 4 anni al quale partecipano, in veste di partner, anche alcuni nomi del mondo dell’auto come Toyota, Bridgestone e Hyundai, protagonisti di vari spot che celebrano l’olimpiade e lo spirito sportivo.


Toyota e l’impossibile


Il carico da 90 arriva da Toyota, partner del comitato olimpico e paraolimpico, con il claim “Start your impossible”. Una serie di video che hanno al centro lo sport in generale e non solo le discipline protagoniste delle Olimpiadi invernali. “Quando sei libero di muoverti, tutto diventa possibile” è la frase che accompagna tutti i differenti spot dove, al fianco di sportivi e non, compaiono prototipi di auto e altri mezzi di trasporto con la i-Trill, via di mezzo tra auto e scooter presentato allo scorso Salone di Ginevra.


Hyundai per l’allenamento


Compaiono invece modelli in commercio come Tucson e Kona nello spot Hyundai, che nelle Olimpiadi invernali “gioca” in casa, dedicati all’allenamento e agli allenatori. Una pattinatrice di velocità, un fondista e uno snowboarder alle prese con duri allenamenti per poi arrivare finalmente alla gara vera e propria.


La lunga strada


Chiude la lista Bridgestone (sponsor anche della squadra italiana) con un breve video di 25” e un altro di un minuto focalizzati sulla preparazione e la strada fatta dagli oltre 3.000 atleti che prendono parte alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018.


 



Toyota, thin ice




Toyota è partner ufficiale per le Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018 e per l'occasione ha lanciato alcuni spot incentrati sul valore dello sport

Hyundai : The Coaches




Lo spot con cui Hyundai celebra le Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018