'Date a un bambino un foglio di carta, dei colori e chiedetegli di disegnare un automobile, sicuramente la farà rossa' raccontava Enzo Ferrari. Perchè, a ben vedere, il mondo dell'automobile vive di un insieme di fattori, elementi, cardini essenziali, fondamentali ed evidenti. Il costo, la manutenzione, l'abitabilità, lo sfruttamento, i consumi. Elementi primari al giorno d'oggi certamente, ma che sottintendono ad un elemento talvolta latente nella vita di tutti i giorni, ma pronto a sprigionarsi ogni qualvolta vi sia l'occasione: la passione. E' quella che ci fa sognare davanti ad uno schermo, ad una vetrina, o che ci fa correre ad un Salone dell'automobile, dopo aver passato in rassegna qualsiasi video, foto, dopo aver assaporato ogni dettaglio o ascoltato quel suono migliore di una sinfonia.

La passione d'oggi

Per noi italiani, popolo che ha vissuto grandi storie su quattro ruote, la passione è tutto. Sopita, malcelata, in grado di riaccenderci come un fiammifero al sol pronunciare la parola Ferrari, come quella 488 GTO che da Maranello hanno voluto mostrare con un teaser video, in attesa della presentazione ufficiale al Salone di Ginevra. Ma non solo di Ferrari si può parlare, perchè l'emozione vibrava forte in questi giorni al solo pronunciare il nome "Stratos". E' vero, non ha l'animo Lancia, ma la progenitrice reca lo stesso nome: Ferrari. Parliamo del progetto New Stratos, che sarà realizzato dalla Manifattura Automobili Torino in 25 unità. E che dire di quanto abbiamo potuto osservare da Ares Design con il Project Panther, senza dimenticarci di quella passione che giunge dal Sol Levante, con le notizie che giungono da casa Toyota con quella Supra che ha voluto dare appuntamento al 6 Marzo in attesa di Ginevra.

Appuntamento ore 18:00

Avete capito bene: oggi ad OmniAuto.it Risponde si parla delle passioni, di questi progetti un po' folli ma che trainano l'animo delle persone. In studio a rispondere alle vostre domande ci saranno Fabio Gemelli, Giuliano Daniele e Andrea Farina. L'appuntamento è alle ore 18:00 con la nostra Diretta Live Facebook. E se non potete partecipare live non preoccupatevi: dopo poche ore il video integrale sarà a disposizione sul nostro canale Youtube.