In vendita fra 24 mesi, avrà prezzi inferiori alla Range Rover Evoque, l’unico altro SUV con la capote

Fra i nuovi SUV annunciati dalla Volkswagen per il 2020 ci sarà anche un’evoluzione della T-Roc, che verrà prodotta fra poco più di 24 mesi anche senza il tetto. La casa tedesca ha confermato la nascita della T-Roc Cabriolet dopo l’ultimo incontro del comitato di supervisione, mostrando una prima immagine di anticipazione dell’auto e rivelando che sarà prodotta nella fabbrica di Osnabruck, in Germania, che verrà rimodernata per l’occasione dopo un investimento di 80 milioni.

L’unico SUV cabrio parte da 51.000 euro

Il nuovo modello farà parte di una categoria ancora per la gran parte inesplorata, visto che ad oggi l’unico SUV in vendita privo del tetto è la Range Rover Evoque Convertibile, ordinabile però da 51.000 euro e quindi riservata ad un pubblico molto ristretto. La T-Roc Cabriolet dovrebbe rivelarsi invece un’auto più accessibile e meno impegnativa della Evoque, rivolta quindi ad una fascia più ampia di automobilisti, che oggi considerando queste auto come una sorta di azzardo. La Volkswagen spera invece che possano affermarsi e ha previsto di realizzarne fino a 20.000 l’anno.

Nel 2020 quasi una Vw su 2 sarà SUV

Il costruttore tedesco punta molto sui SUV e confida in questi modelli per aumentare il suo giro d’affari anche nei prossimi anni. Non a caso la Volkswagen ha previsto che il 40% delle sue vendite nel 2020 sarà composto dai SUV, che fra due anni saranno venti in tutto il mondo. Per capire il successo di questi modelli basta sapere che la Tiguan è stata consegnata in 720.000 esemplari nel 2017, stando ai numeri annunciati dal costruttore.

 

Volkswagen T-Roc, nel 2020 arriva la cabrio