Arriverà anche nel Vecchio Continente la special edition dedicata al film del 1968 con Steve McQueen

È forse l’inseguimento automobilistico più famoso del cinema, 10 minuti a tutto gas per le strade di San Francisco con Steve McQueen e la sua fidata Ford Mustang GT con carrozzeria verde. Il film è Bullitt e a 50 anni dalla sua uscita nei cinema la Casa statunitense lo celebra con la speciale Ford Mustang Bullitt, riedizione in chiave moderna della muscle anni ’60. Presentata in anteprima mondiale allo scorso Salone di Detroit arriva anche a Ginevra per poi essere commercializzata anche in Europa.

Verde rabbioso

La carrozzeria, oltre al classico Dark Highland Green, può essere scelta anche in Shadow Black accompagnati da cerchi in alluminio da 19”con impianto frenante Brembo con pinze rosse. La colonna sonora è affidata al V8 5 litri da 464 CV e 529 Nm di coppia abbinato (naturalmente) alla trazione posteriore e cambio manuale. Se poi si vuole ascoltare altra musica si può accendere l’impianto B&O Play da 1.000 Watt gestibile tramite il monitor touch centrale del sistema di infotainment. Un altro monitor, da 12”, è sistemato davanti al guidatore e dopo averlo accolto con una schermata Bullitt mostra una strumentazione completamente digitale.

Bella ricca

Il prezzo della Ford Mustang Bullitt non è ancora stato comunicato ma sappiamo che comprenderà sedili in pelle Recaro e cuciture a contrasto, targhetta numerata all’interno, sospensioni adattive MagneRide e sistema Active Valve Performance Exhaust per esaltare il sound del motore.

Fotogallery: Ford al Salone di Ginevra 2018